Header image alt text

Lorita Tinelli

Prefiero morir de pie a vivir arrodillado – Il Che

 

locandina 2

 

http://www.youtube.com/watch?v=FHvIioEJyQI

Per altre informazioni sul MIP e sugli psicologi aderenti, consultate questo sito

Qui è possibile consultare l’elenco degli psicologi e psicoterapeuti che si sono messi a disposizione per un colloquio gratuito in Bari e Provincia

Dr.ssa Lorita Tinelli Referente Provinciale

————————————-

Qualche informazione in più

 

MAGGIO DI INFORMAZIONE PSICOLOGICA 2014, 7ª edizione

Il mese della prevenzione psicologica in Italia

Psycommunity, la comunità online degli psicologi italiani, è lieta di presentare la 7ª edizione del MIP, Maggio di Informazione Psicologica, la campagna nazionale di prevenzione del disagio psichico.

Gli psicologi MIP tornano per promuovere il benessere psicologico, perché “non c’è salute senza salute mentale”!

1.000 psicologi e psicoterapeuti, in 66 province e numerosissimi comuni, offriranno:

 

  • 1 colloquio gratuito a chiunque ne farà richiesta
  • 1000 appuntamenti aperti al pubblico fra incontri informativi e a tema, conferenze, seminari e gruppi esperienziali nei quali si affronteranno i più varii argomenti della nostra vita quotidiana, indagati attraverso la lente della psicologia.

Salute mentale: cos’è e perché fare prevenzione?

La salute mentale è una condizione di benessere globale grazie alla quale ogni persona realizza appieno le proprie potenzialità, affronta le normali difficoltà della vita, è in grado di lavorare in maniera produttiva e con profitto e di fornire un contributo positivo alla comunità nella quale vive.

In molti paesi, compreso il nostro, le risorse umane e finanziarie messe a disposizione di servizi di salute mentale sono insufficienti e per lo più indirizzate nella cura e nel trattamento delle persone con malattie mentali. Al contrario, sarebbe necessario operare nella direzione della prevenzione, al fine di aiutare le persone a tutelare il proprio benessere psichico.

Un sistema veramente integrato di salute mentale richiederebbe il passaggio da un concetto di consulenza individuale e centrata sul disagio ad un modello di interventi sistemici e indirizzati alla comunità. Sarebbe necessario inserire la salute mentale nell’assistenza sanitaria di base, fornendo assistenza sanitaria in ospedale e sviluppando servizi di salute mentale territoriali e indirizzati alla comunità.

Alcuni piccoli segnali in questo senso sono stati lanciati da Regioni come la Campania che ha istituito i Servizi di Psicologia Territoriale, e il Veneto che ha dato vita a un servizio per la prevenzione dei suicidi.

Come sostiene l’Ordine degli Psicologi Italiani, con l’aiuto di uno psicologo, il difficile diventa facile. Il lavoro degli psicologi contribuisce infatti alla promozione del benessere delle persone e delle organizzazioni.

Gli psicologi del MIP, Maggio di Informazione Psicologica, s’impegnano dal 2008 per consentire a tutti di avere accesso alla prevenzione per tutelare il proprio benessere psichico, perché “non c’è salute senza salute mentale”! E per questo ogni anno mettono gratuitamente le proprie competenze a disposizione della comunità e di chi vuole tutelare il proprio benessere.

COS’È IL MIP?

Il MIP, Maggio di Informazione Psicologica, WWW.PSICOLOGIMIP.IT, edizione 2014, è la prima campagna nazionale di prevenzione del disagio psichico.

Nasce nel 2008 da un’iniziativa di Psycommunity e da allora persegue gli obiettivi di diffondere un’adeguata cultura del benessere psicologico; sensibilizzare alla prevenzione del disagio psichico; facilitare l’incontro con lo psicologo e lo psicoterapeuta; divulgare corrette informazioni, sfatare pregiudizi e stigma sociale; incoraggiare e promuovere la cultura psicologica in Italia; far conoscere gli ambiti di applicazione della psicologia; fare chiarezza sulla professionalità dello psicologo e dello psicoterapeuta.

Nel corso delle sei precedenti edizioni:

  • più di 40.000 le persone che si sono avvicinate alla psicologia attraverso il MIP
  • 3000 gli incontri e i seminari svolti, aperti al pubblico gratuitamente, su qualunque ambito della psicologia
  • 4500 i professionisti che hanno messo gratuitamente la propria esperienza e le proprie conoscenze a disposizione delle persone, incontrandole e fornendo informazioni sulla prevenzione, sul benessere psicologico, sulla psicologia e sugli psicologi ed erogando colloqui clinici a chi ne facesse esplicita richiesta.

COS’È PSYCOMMUNITY?

Psycommunity è la più grande web community degli psicologi italiani che si impegnano, a titolo volontario, a organizzare eventi e manifestazioni culturali inerenti la psicologia e la sua divulgazione.

Nasce nel 2003 e raccoglie circa 7500 membri tra gli psicologi italiani interessati a costituire una comunità virtuale dove condividere liberamente i propri interessi. Le attività della comunità favoriscono l’integrazione e il confronto, nonché la messa a punto di progetti comuni, tra i quali il più impegnativo è stato finora senz’altro il MIP, Maggio di Informazione Psicologica, www.psicologimip.it.

 

 

 

 

ipologia dell’iniziativa: Incontro a tema

Parole chiave: crimini – criminologia – giallo – -

 

Provincia: BA

Comune: Noci

Indirizzo: Chiostro San Domenico

CAP: 70015

Data dell’iniziativa: 29/05/2014

Dalle 19,00 alle 21,00

Prenotazione: Prenotazione non necessaria

Posti disponibili:100

Recapito telefonico: 3382396939

Email ufficiale: dr.loritatinelli@gmail.com

 

Numero minimo di partecipanti: 10

Sommario dell’iniziativa:
Sensibilizzazione verso l’analisi psicologica del crimine

Informazione approfondita:
L’incontro si pone l’obiettivo di analizzare, dal punto di vista psicologico, alcuni casi di crimine italiani, con la presenza di esperti del settore.

 

Relatori

 

Dr.ssa Lorita Tinelli, psicologa forense

Avv. Daniele Galoppa (ex avvocato di Michele Misseri)

Prof. Martino Sgobba, scrittore, Preside del Liceo Scientifico di Putignano

 

Continuate a seguirci anche per le prossime iniziative organizzate per il progetto MIP

watch?v=FHvIioEJyQI&feature=youtu.be

Seminario

Il sostegno psicologico nelle malattie rare

Chiostro San Domenico

Noci (BA)


Data dell’iniziativa: 17/05/2014

Dalle 19,00 alle 21,00

Prenotazione: Prenotazione non necessaria

Posti disponibili: 100

Recapito telefonico: 3382396939

Email ufficiale: dr.loritatinelli@gmail.com

MIP 2014


Numero minimo di partecipanti:10

Sommario dell’iniziativa:
Incontro di sensibilizzazione sulle problematiche delle malattie rare

Informazione approfondita:
L’incontro si pone come obiettivo l’analisi dei bisogni psicologici delle persone affette da malattie rare e delle loro famiglie, al fine di elaborare insieme percorsi di sostegno psicologici più efficaci. 0

 

Saluto delle Autorità
Dr.ssa Olimpia Quattromini, psicologo, psicoterapeuta, Presidente Associazione Malattie Rare alta Murgia

Vincenzo Pallotta, vice presidente dell’ass. malattie rare alta murgia

Angela Lorè, consigliere dell’ass. malattie rare alta murgia e autrice di un libro “Il mio Inno alla vita” affetta da una patologia raar

Dr. Michele Loreto Neurologo

Dr.ssa Lorita Tinelli, psicologa, responsabile CeSAP
Prof.ssa Antonia Chiara Scardicchio, Ricercatrice in Pedagogia Sperimentale

Luciana Intini, Radiologa

Dr.ssa Elisabetta Intini, Pediatra

L’iniziativa è patrocinata dall’associazione CeSAP, dall’associazione Malattine Rare della Murgia,  Comune di Noci,

Il programma può subire variazioni che saranno presto riportate. Continuate a seguirci anche per le prossime iniziative organizzate per il progetto MIP

watch?v=FHvIioEJyQI&feature=youtu.be

 

Incontro su tema

Cannabis: proibire, liberalizzare o legalizzare?

Chiostro San Domenico Noci (BA)

Chiostro San Domenico


Data dell’iniziativa: 09/05/2014

Dalle 19,00 alle 21,00

Prenotazione: Prenotazione non necessaria

Posti disponibili: 100

Recapito telefonico: 3382396939

 

Email ufficiale: dr.loritatinelli@gmail.com

MIP 2014


Numero minimo di partecipanti: 30

Sommario dell’iniziativa:
Incontro su tema con esperti e politici per riflettere sulla dipendenza e sulla pericolosità o meno delle cosidette droghe leggere

Informazione approfondita:
L’iniziativa, alla presenza di diversi esperti e alcuni rappresentanti politici, aiuterà a riflettere, anche a partire da esperienze professionali e dirette, sulla delicata tematica delle tossicodipendenze e su eventuali disegni di legge per la loro liberalizzazione o utilizzo in ambito sanitario. La giornata è aperta a tutta la popolazione.

Relatori:

Saluto delle Autorità
Dr. Luigi Corvaglia, psicologo, psicoterapeuta, SERT Monopoli
Dr. Marino Trisolini, psichiatra, SERT Putignano
Dr.ssa Lorita Tinelli, psicologa, responsabile CeSAP
Avv. Maria Pia Scarciglia, avvocato – responsabile Antigone Lecce

Dr. Claudio Natile Presidente e Fondatore Ass. Culturale CanaPuglia, Conversano

Dr.ssa Ilaria Di Palma Vice Presidente Ass. Culturale CanaPuglia_Info Canapa Medica, Conversano

con la partecipazione di

Nico Caldarulo, in arte Nico “Different” dei Suoni Mudù

L’iniziativa è patrocinata dall’associazione CeSAP, Antigone di Lecce, Comune di Noci, Ass. Culturale CanaPuglia

Il programma può subire variazioni che saranno presto riportate. Continuate a seguirci anche per le prossime iniziative organizzate per il progetto MIP

watch?v=FHvIioEJyQI&feature=youtu.be

Creative Commons License Cannabis: proibire, liberalizzare o legalizzare? is licensed by Lorita Tinelli under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 3.0 United States License.