Header image alt text

Lorita Tinelli

Prefiero morir de pie a vivir arrodillado – Il Che

public/

E’ Vincenzo Laera, della Pallamano Noci, il vincitore della seconda edizione del Premio Intralot – Sportivo Nocese dell’anno.

Ieri sera nella splendida cornice di Dimora Intini, dopo il 50% del voto attribuito dal web, una giuria composta da 7 esperti (il sindaco Domenico Nisi, l’assessore allo Sport Lorita Tinelli, Francesco Leone per il NOCI gazzettino, Pietro Loperfido per INTRALOT, Marianna D’Onghia per NOCI24.it, Maria Teresa Notarnicola per FAX Ed. Noci e Gianni Tinelli per legginoci.it) ha attribuito, analizzando il curriculum di ogni atleta ed ascoltando la presentazione degli stessi (assente per motivi familiari Federica Gigante), il restante 50% del voto finale.

A spuntarla, come detto, Vincenzo Laera che con 90 punti ha preceduto Angelo Domenico Notanicola (Otrè Master – 85 punti), Giulio Caldaralo (Noci Azzurri 2006 – 65 punti), Angelo Salatino (Real Noci – 40 punti) e Federica Gigante (New Team Noci – 35 punti).

Grande soddisfazione da parte del NOCI gazzettino e di INTRALOT Noci, ideatori del premio, per la numerosa partecipazione all’evento e per il successo dell’edizione 2015-2016 del premio.

Fonte: http://www.nocigazzettino.it/2028/A%C2%A0Vincenzo%C2%A0Laera%C2%A0il%C2%A0Premio%C2%A0Intralot.html

NOCI (BA) - Le anticipazioni di Noci24.it sui giovani premiati del Trofeo Puglia-Basilicata sono ora realtà, appese al collo, per esempio, della nocese Anna Basile, bronzo stagionale nella categoria Youth B Femminile. Insieme a lei, tanti altri ragazzi e ragazze sono stati premiati domenica 8 novembre presso l’impianto Otrè per i risultati conseguiti nella stagione appena passata: a consegnare le medaglie il presidente nazionale FITRI, Luigi Bianchi e l’assessore nocese allo sport Lorita Tinelli. Accanto a loro il presidente del comitato pugliese, Claudio Meliota ed il coordinatore tecnico regionale Domenico Ruggieri. Il triathlon giovanile nelle due regioni interessate sta crescendo e crescerà sempre più nel futuro prossimo e l’Otrè prepara un progetto per gli over12 per vivere e appassionarsi alla multidisciplina. (in foto da sx Anna Mangiullo (2°), Silvia Del Signore (1°) e Anna Basile)

In 40, giovani triatleti pugliesi e lucani tra 12 e 18 anni hanno dedicato la giornata dell’8 novembre al loro sport: allenamento di corsa al mattino a Cassano, tra i sentieri della Foresta Mercadante e sessione di nuoto all’ora di pranzo, presso Otrè, sotto la guida del tecnico tarantino Fabio Leoni. Dopo i doveri dell’atleta, i piaceri della premiazione, che hanno visto premiati i migliori e le migliori triatlete di Puglia e Basilicata nelle categorie Ragazzi, Youth A e Youth B femminile, nonchè per le squadre, con medaglia ricordo per tutti i classificati.

11 08 premiazioni trofeo puglia giovani triathlonIl presidente dell’Otrè Triathlon Team, Giacomo Fusillo, ha dato lo start, accogliendo i presenti, passando poi la parola all’assessore allo sport del Comune di Noci, Lorita Tinelli, decisa dall’alto della sua esperienza lavorativa nel sociale nel sottolineare l’importanza dello sport nello sviluppo del giovane individuo. Dal punto di vista tecnico del settore, il coordinatore Ruggieri ha invece parlato dei passi da gigante compiuti dalla multidisciplina per quanto riguarda il settore giovanile delle due regioni interessate, un movimento dinamico ed in crescita, come notato dallo stesso Bianchi nel corso di quest’evento e dell’incontro con dirigenti, allenatori, ragazzi e famiglie.

Dopo le parole, i fatti, con la premiazione dei ragazzi, tra cui la nocese Anna Basile, terza dopo la vincitrice Silvia Del Signore del Nuoto Giovinazzo e la seconda, Anna Mangiullo dell’ASD Nest, nella categoria Youth B Femminile, mentre sul led scorrevano le immagini delle gare stagionali. Un anno da ricordare per la giovane triatleta e per l’intero settore giovanile Otrè TT, al suo primo anno di gare con risultati positivi, questa medaglia al collo e la convocazione sempre per Anna alla Coppa delle Regioni ad Imperia. Intanto crescono le adesioni al gruppo per la prossima stagione e si prepara un progetto dedicato agli over12 che attraverso nuoto, corsa e bici, vogliano coniugare il loro amore per lo sport.

 

Marianna D’Onghia

Fonte: http://www.noci24.it/sport/altri-sport/12264-anna-basile-dell-otre-triathlon-premiata-per-il-trofeo-puglia-basilicata-giovani

 

Creative Commons License Anna Basile dell’ Otrè Triathlon premiata per il Trofeo Puglia-Basilicata Giovani is licensed by Lorita Tinelli under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 3.0 United States License.