Il Comune di Noci, con Delibera di Giunta n. 81 del 4 Agosto 2016, ha aderito al progetto “Scuola senza Zaino”, dell’Istituto Comprensivo S.M. Gallo 2° Circolo. L’idea prevede, essenzialmente, la configurazione degli spazi scolastici secondo alcuni aspetti che contraddistinguono il metodo dell’approccio globale al curricolo e sarà realizzato nel corso dell’anno scolastico 2016/2017.

Nel dettaglio, gli studenti e i docenti saranno coinvolti nella strutturazione, progettazione e revisione dell’ambiente scolastico; il progetto intende dare una diversa impostazione del metodo di apprendimento, nella condivisione di percorsi di studio, di scambio di risorse tra gli alunni e docenti con il coinvolgimento dei genitori. L’obiettivo è un ambiente scolastico più accogliente, organizzato, ordinato e gradevole.

Con l’adesione al progetto, che interesserà in fase di sperimentazione tre classi, il Comune di Noci si impegna all’acquisto e all’allestimento di aule per un ammontare di massimo € 10.000.

“Come Amministrazione comunale non potevamo che sostenere, coerentemente con quelli che sono gli obiettivi che ci siamo dati, il progetto “Scuola senza Zaino”, che promuove la partecipazione all’apprendimento e al miglioramento delle competenze, anche attraverso l’attrattività e l’innovatività degli ambienti scolastici e delle metodologie didattiche…” – ha dichiarato l’assessore alla Cultura e Offerta Formativa, dott.ssa Lorita Tinelli.

“Per la realizzazione di questo progetto è stato fatto un vero e proprio lavoro di squadra…” – ha aggiunto l’assessore al Patrimonio, avv. Lucia Parchitelli.

Fonte: http://www.nocigazzettino.it/2177/Il%C2%A0Comune%C2%A0di%C2%A0Noci%C2%A0aderisce%C2%A0a%C2%A0Scuola%C2%A0senza%C2%A0Zaino.html